Costo CSP vs fotovoltaico + accumulo

Il costo tra le diverse tecnologie per la produzione di energia da fonti rinnovabili dovrebbero essere confrontati tra loro in maniera omogenea.

La capacità di immagazzinare energia, caratteristica distintiva delle tecnologie solari termodinamiche (CSP), qualifica questa fonte rinnovabile come una fonte di energia completamente “programmabile” per la quale il profilo di produzione di energia elettrica può essere definito a priori.

Il costo della realizzazione di un impianto CSP oggi è sicuramente più alto di quello delle rinnovabili già mature come il fotovoltaico (PV) o l'eolico, ma se si confrontano i costi previsti, attuali e futuri, dell’energia prodotta da sistemi CSP e da sistemi realizzati da PV con accumulo elettrico, i valori cambiano significativamente. Il grafico, dove vengono mostrate due ipotesi per la durata della batteria, mostra chiaramente che a parità di servizio reso il costo dell’energia elettrica proveniente da impianti solari termodinamici è inferiore a quello di sistemi basati su PV + accumulo elettrico sia considerando le tecnologie attuali che quelle in fase di sviluppo che saranno disponibili nei prossimi anni.

Fonte del grafico: NREL report - Exploring the Potential Competitiveness of Utility-Scale Photovoltaics plus Batteries with Concentrating Solar Power, 2015–2030.